Accesso utente
Carrello
Il tuo carrello contiene
0 articoli
Afra

www.motorinolimits.com
Giacomo Agostini - Luca Delli Carri
ISBN: 88-88269-07-X
176 pagine, 100 foto b/n e colori,
formato 15x21 cm, brossura
20,00 €
Prezzo primo libro già scontato del 15%
Gli ulteriori sconti sul prezzo di copertina:
-    da 2 a 4 libri, sconto del 20%
-    da 5 a 10 libri, sconto del 25%

N.B. sconti validi anche per acquisti di titoli assortiti

Quindici volte

Cosa c'è dietro l'immacolata immagine pubblica di un campione? A quasi trent'anni dal suo ritiro, Giacomo Agostini resta una leggenda dello sport, il centauro invincibile che ha un record ineguagliato di quindici titoli mondiali. Ma cosa sappiamo di lui, che passa per uomo riservato, di poche parole, restio a indulgere in ricordi di un così monumentale passato?
Luca Delli Carri, giornalista e scrittore di uomini prima che di motori, lo incalza, attraverso un leggero ma efficace velo narrativo, costruendo un personaggio immaginario, Nao, che cerca di carpire al Vincente (Agostini) il segreto di una vita di successi. Con metafora sportiva si potrebbe dire che un incontro che sembrava scontato, diviene così un match sorprendentemente equilibrato.
Quindici volte è la storia dell'incontro tra Nao e il Vincente, in cui si rievocano l'infanzia, i momenti di gloria (le vittorie, ma anche una mitica sconfitta al Tourist Trophy), le donne, l'ambiente motoristico, gli avversari, la vita privata. Agostini racconta ma Nao, sotto un'aria dimessa, prova a farlo scoprire, per comprendere che cosa renda quest'uomo speciale, quale sia nel fondo la materia di cui è fatto un campione.
Al lettore scoprire se il match avrà un vincitore.

Quindici volte è la biografia non convenzionale di un mito delle due ruote, il quindici volte Campione del mondo Giacomo Agostini, il pilota che ha vinto di più nella storia del motociclismo. E che ora ha finalmente deciso di raccontarsi senza tralasciare nulla di una vita vincente, che lo ha portato sul tetto del mondo e lo ha fatto andare a 300 all'ora sempre, non solo sulle piste. Amori e amoretti, le corse in moto e in auto, gli anni da team manager, fino ad arrivare al campione oggi, sazio di vita e di vittorie, ancora alla ricerca di nuove sfide.