Accesso utente
Carrello
Il tuo carrello contiene
0 articoli
Afra

www.motorinolimits.com
Sergio Cassano
01.02.2022
di Rodolfo Solera
Una bellissima idea quella di proporre un ritratto del grande Enzo Ferrari fuori dai soliti schemi triti e ritriti, fatti di vittorie e rotture clamorose, di successi e tragedie dirompenti, per fotografarlo invece nei suoi momenti conviviali, solo apparentemente non impegnativi per i suoi ospiti. I quali infatti dovevano sempre fare i conti col suo fortissimo e spesso ingombrante carisma, fossero piloti, tecnici, giornalisti e pure clienti. Sergio Cassano, fondatore e presidente del Ferrari Club Italia, è riuscito a tessere un bel racconto cucendo insieme i ricordi personali e la quantità di aneddoti che il suo grande amico Franco Gozzi, factotum del Drake per tantissimi anni, glia ha messo maliziosamente a disposizione. Sì perché con la scusa dell'essere a tavola e condividere il meglio della cucina modenese, la spada di Ferrari trovava minori resistenze nell'affondare nel cuore dell'inconsapevole vittima di turno. Ma Lambrusco e aceto balsamico in fondo medicavano moltissime ferite.